Obiettivi e missione. Principi e valori. Luigi Martino, Responsabile Scuola Calcio traccia le linee guida dell’attività di base della Polisportiva G. castello.

E’ iniziata una nuova stagione quali sono le prime sensazioni? La prima sensazione che si è avuta già dal primo giorno di riapertura , è stata quella di vedere nei bambini la voglia e l’entusiasmo di poter stare di nuovo insieme senza limitazioni. L’affluenza, soprattutto nei più piccoli, è stata a dir poco eccezionale, sopra ogni aspettativa.

Missione della Scuola Calcio della Polisportiva G. Castello, quali sono gli obiettivi che volete raggiungere? La nostra missione, che è quella che portiamo avanti ormai da un decennio, è di costruire nella scuola calcio gruppi per ogni fascia d’età, farli crescere con una metodologia ben studiata, per poi portarli nell’agonistica. Infatti oggi abbiamo tutti i gruppi squadra in agonistica, dai 2005 ai 2008, che in gran parte sono cresciuti nella nostra scuola calcio, e si cimenteranno nei campionati regionali .

Dopo un periodo così complicato cosa significa per voi esser finalmente ripartiti? Significa vita, significa stare insieme ai piccoli atleti e ai loro genitori, significa essere tornati alla normalità. 

Per concludere, in termini di valori, cosa volete trasmettere ai vostri piccoli tesserati e alle loro famiglie? Quale deve essere la funzione della scuola calcio a livello educativo e formativo? Come sempre il nostro obiettivo principale è quello di far crescere in un ambiente sano i piccoli atleti, con la giusta competizione. Da noi i genitori trovano una grande famiglia, pronti a mettere loro disposizione tutta la nostra esperienza costruita in tanti anni di lavoro .